fbpx
Adamo De Santis
Alessandro Benvenuti
Alessandro Boccarossa
Alex Sammarini
Alex Valle 
Amandine Thiriet
Andrea Pagani
Andrea Rongioletti
Andrea Terrinoni
Angelo Maria Santisi
Antonello Ripepi 
Antonio Affrunti
Antonio Dubois
Benedetta Mazza
Carla Marcotulli
Carlo Pasceri
Cecilia Frioni
Claudio Maffei
Cristiano Micalizzi. 
Cristina Orsi
Daniele Tartaglia
David Camaccia
Davide Roberto
Dubois
Elio Buselli
Emanuele Brignola
Eric Legnini
Erma PIa Castriota
Ermanno Baron
Eugenio Picchiani
Fabio Castaldi
Falsi dell'architetto Bennato
Flavio Boltro
Francesca Ferrato
Francesco Canturi
Giampaolo Ascolese
Gianmarco Benvenuti
Gianni Trovalusci
Giovanni Errera
Igor Legari
Jorge Rosas
Kicco Careddu
Konrad Rhee
Lello Panico
Little Tony
Luca Fareri
Luca Urbinati
Ludovica Manzo
Luigino Leonardi
Mama Records
Marco Colonna
Marco Poverini
Marco Tribuzio
Marco Turriziani
Massimiliano Felice
Massimo Berni
Massimo Idà
Massimo Rosari
Matteo Giuliani
Maurizio Scavone
Mauro DI Capua
Mauro Munzi
Max Evangelista
Max Ranucci
Max Ruggiero
Nora Tigges
Paolo Cozzolino
Paolo Dieni
Paolo Pavan
Peppe Fonte
Pippo Matino
Rita Marcotulli
Roberto Dionisi
Salvatore Zambataro
Shard
Simone Talone
Stefano Ciotola
Stefano D‚'Orazio Vernice
Stefano DI Battista
Stefano Orsini
Stefano Pavan
Stefano Ratchev
Tiberio Pandimiglio
Tiziana Rivale
Valerio Petriachi
Vincenzo Misceo
Vito Zaccaria
Walter De Tond

 

BANDS

And Then
Apple Pies
Boxty Lads
Brett and the bitters
Caribe
Diniego
Figli delle stelle
I cugini di Campagna. Diniego
IF - Inevitable Faith
Linea d'ombra
Marilù Loren
Svevo
Tarahumara
Tarahumara
Zen

Zenia

FILM

Il Pasticciere - Rai - Terrinoni
Giochi pericolosi - Rai - Terrinoni
Interferenze - Pandimiglio 

 

 

  • Stefano Pavan e la Banda del Torchio
  • Konrad Rhee
  • Diniego
  • Marilù Loren
  • Stefano Pavan e la Banda del Torchio

    Con Stefano abbiamo registrato un album “cambierà il tempo “ che è il punto di svolta della musicalità del progetto. Intanto è il disco di una band ( la banda del torchio ) dove Walter De tond alla batteria ed il compianto Roberto Tulli al basso creano una piattaforma ritmica precisa ed efficiente, le chitarre di Stefano Ciotola sono pressocché perfette per partitura, suono , ritmo, vestono continuamente le melodie e le atmosfere che Stefano vuole proporre. Paolo PAvan alle tastiere lascia la sua firma, leggera e determinante. Alex Valle con il suo Dobro e Steel aggiunge le pennellate del maestro… continua

     

  • Konrad Rhee

    Con Konrad abbiamo registrato e prodotto “In the woods”. Un opera molto interessante, piena di idee che fondevano strumenti andini e cultura beatlesiana, atmosfere sempre fantastiche. Konrad suona tutto, percussioni, chitarre, charango, cuatro, piano…cosa dimentico ? Canta e fa i cori. Spesso aprivo le tracce e lui registrava, penso abbia creato molte cose nella sua testa per poi cambiare tutto in studio, ho cercato di essere un fido scudiero ed un catalizzatore per le sue idee.

    Un disco di livello internazionale per contenuti e qualità, world music allo stato puro per quello che io intendo.

     

  • Diniego

    Abbiamo registrato al BluLab il loro primo album, poi lo mixarono altrove e rosicai non poco, ormai era un mio prodotto…ma insomma non avevo la cultura musicale, forse, per confezionare un lavoro del genere.

    Con Federico Marigliano siamo diventati amici, ci siamo visti spesso nel tempo, con Riccardo Chiaretti ci sfidiamo spesso a chi la dice piu ironica !

    Delle sessioni ricordo la registrazione della batteria dove ci divertimmo e venne un buon sound, la cancellazione di tutti i preset del Korg M1 di Riccardo con un dump sbagliato, il basso di Federico che penso avesse un Warwick ed un ampli Ampeg favoloso, un suono che mi piaceva molto. Ricordo un po di fatica  per registrare le voci di Federica e la ricerca del suono giusto di Stefania ma penso riuscimmo ad esprimere il goth come doveva essere.

    Anche qui cambiai il titolo del disco in " Ce l'ho sprecato "

    Ad un loro concerto mi fecero vedere “la smutandata” una frequentatrice di locali degli anni 90 che era molto conosciuta indovinate perché…

     

  • Marilù Loren

    Un progetto che mi piacque molto. Anche qui una bella vibrazione continua durante tutte le sessioni di registrazione, il missaggio fu molto intenso, curato nei particolari, tutta la band  che si riuniva , si consultava e poi mi diceva cosa avrebbe voluto ottenere. CI siamo incontrati con Luca Novelli, dopo veramente tanti anni, ad Abbey Rocchi per registrare una orchestra per il nuovo progetto Mokadelic.

Privacy Policy
Cookie Policy

® Carlo Delicati 2021

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.